Vicini di… blog

I miei vicini di blog di 2000 blogger italianiCome sapete (se avete letto gli ultimi post) ho partecipato alla simpatica iniziativa dei 2000 blogger italiani, anche se abitualmente non partecipo a questo genere di iniziative. Sarà stato il piacere di sentirmi parte di una comunità virtuale tanto vivace e arguta, saranno state le facce simpatiche dei miei colleghi della blogosfera, ma alla fine ho ceduto anche a un secondo ‘invito’: l’iniziativa ‘conosci il tuo vicino’.
Questa consiste nel menzionare i blogger che nel ‘collage’ risultano sopra, sotto e ai due lati della propria foto, parlando brevemente dei loro blog. Nel mio caso, purtroppo, ho dovuto rinunciare a parlare del vicino del piano di sopra, in quanto il suo blog mi risultava tutt’altro che un blog, probabilmente era stato hackerato o qualcosa del genere. Di conseguenza sono passato a visitare il suo dirimpettaio, Michele Costantino (alias MicheLinux). Il suo blog è di quelli dove si legge di tutto, ma con un occhio particolarmente attento ai media e al sociale. Credo che da un blog traspaia in qualche modo l’anima del blogger, il focus della sua attenzione quotidiana e di conseguenza ciò che più riempie la sua vita e i suoi pensieri. Michele, quasi trentenne, ama catturare molti attimi di questa sua quotidianità attraverso l’obiettivo della fotocamera digitale, infatti è un attivo utente di Zooomr (ed ex utente di Flickr) e molte sue immagini sono davvero belle. Ma non è solo un utente, visto che ha collaborato altrettanto attivamente alla traduzione dell’ottimi servizio di fotografia sociale. In ogni caso, se volete scoprire qualcosa di più su Michele, non vi resta che fare un salto sul suo blog.
Ma vediamo chi abita sul mio stesso pianerottolo virtuale dentro questo variopinto collage di volti e caricature: alla mia sinistra trovo Vincenzo Trichini, genovese, anche lui informatico ma più stagionato: i suoi 53 anni mi collocano un po’ a metà strada (cronologicamente parlando) fra lui e Michele, visto che io ne ho quasi 44. Un po’ è come guardare il passato e il futuro, con uno sguardo lungo e piacevole, nei pensieri messi a nudo su Web da due ‘colleghi’ dell’IT.
Ma Vincenzo gioca bene la carta della sua maturità intellettuale, la gioca su un tavolo creativo dove sogni, ricordi e riflessioni si fondono dando al blog un senso quasi letterario. Bravo, davvero. Non so se scrivi solo per te stesso e per pochi intimi, ma sono sicuro che le tue righe profonde e sensibili di byte riescono a toccare il cuore e l’intelletto anche del lettore casuale, del cibernavigatore di passaggio. Gli altri due blog che Vincenzo ha costruito su Blogger sono su due versanti opposti: La foglia nella foresta è un rapido susseguirsi di immagini e brevi pensieri, inziato da poco e ancora un po’ confuso; Informatica & Organizzazione, invece, è un lucido rapporto delle sue considerazioni e intuizioni professionali.
Affacciandomi dall’altra parte del mio pianerottolo virtuale scorgo (sorpresa!) una rappresentate del gentil sesso: Maria Teresa Trichini, il cui blog è un susseguirsi di ricordi, letteratura e poesia, quest’ultima di suo pugno o presa in prestito da quella esistente, ma anche riflessioni profonde e piccole fughe nella spiritualità. Si vede che la famiglia Trichini in fondo è fatta di bravi blogger, oltre che di brava gente, sana e sincera, come se ne trova poca oggigiorno.
Scendo le mie scale virtuali e arrivo al piano di sotto, leggermente inquietato dall’avatar ricavato da Star Wars con il suo sguardo e aspetto diabolico, ma mi imbatto semplicemente nel simpatico BloBlo, blogger da poco tempo ma con già tante idee e voglia di scrivere e di fare, come intuisco dal suo Web Reloaded. 🙂
BloBlo (e il nome vero?) è anche lui genovese, se non sbaglio: mi chiedo se conosca o sia addirittura imparentato con Maria Teresa e Vincenzo, mentre ripenso a quanto conosco della bella Liguria: a parte Sestri Levante, dove sono stato più volte al punto che me la ricordo ancora quasi tutta, il resto l’ho visto dal treno e giusto fuori dalle stazioni, passando per Genova e La Spezia. Per me la Liguria è anche Colletta, un posto che avrei voluto sempre visitare e, perché no, dove avrei trascorso volentieri una o due settimane sprofondato in quella sottile, originale sua linea fra il medioevo la tecnologia. Chissà…
Intanto ne approfitto per salutare i miei ‘vicini di blog’, distanti geograficamente ma a due passi in quanto a desideri, sogni, riflessioni ed emozioni, da quello che posso leggere nei loro piacevoli blog. Ciao a tutti e quattro! 🙂

7 pensieri riguardo “Vicini di… blog”

  1. Ciao Vincenzo, e ciao anche a MariaTeresa! 🙂
    Chissa’ se ora che mi sono piazzato (involontariamente, giuro!) fra voi due nel mosaico fotorafico di 2000 Blogger italiani non conieranno la nuova frase ‘fra moglie e marito non mettere il blog’ 🙂
    Scherzi a parte, continuate cosi’ perche’ i vostri blog sono delle splendide finestre di vita vissuta e riflettono una profondita’ d’animo che non puo’ sfuggire neanche al lettore ‘di passaggio’. Come ho gia’ scritto, sono sicuro che siete due persone ‘vere’ e ‘sane’ e mi ha fatto piacere avervi come… vicini di blog 🙂
    Un salutone!

    Jack (Bonaventura)

    PS
    Questo e’ il mio blog personale, ma in realta’ ne curo altri fra cui MobTech (ww.mobtech.it) e sto anche tentando di lanciare un network vero e proprio con degli amici/collaboratori che ho gia’ avuto a fianco nella mia carriera redazionale… speriamo bene!

  2. Ciao,
    sei stato più veloce di me perchè mi ero riproposto di citare i miei vicini di foto ma non l’ho ancora fatto.
    Grazie per gli apprezzamenti. Non ho tanti lettori ma scrivere sul blog si sta rivelando una grande goduria intellettuale! In più la scrittura in parallelo con mia moglie è uno stimolo reciproco di consigli e scoperte.
    Come avrai capito, avevamo tentato di avere la foto di famiglia uno accanto all’altra ma…di mezzo c’è andato il tuo blog, forse questioni si secondi nell’ordine cronologico.
    Invece non conosciamo bloblo anche se è genovese.
    Lasciami un po’ di tempo per capire di cosa scrivi.
    Saluti miei e di MariaTeresa.

  3. Interagiamo ?

    Ciao e scusa per l’intrusione nelle tue faccende quotidiane..
    Ho trovato il tuo blog tramite un link su 2000blogger italiani e

    mi sono piaciute le cose che scrivi..

    Mi chiedevo se ti andasse di tanto in tanto di postare qualcosa

    su “www.pocacola.com”,secondo il tuo stile, la tua disponibilità

    di tempo e, naturalmente, la tua voglia di farlo.

    Il motivo ? Semplice : ultimamente ho pochissimo tempo da

    dedicare al mio sito e mi dispiace un pò riuscire a postare solo

    una o due volte alla settimana, al tempo stesso mi piacerebbe

    diversificarne i contenuti. Una collaborazione con chi, come te,

    scrive cose carine e piacevoli potrebbe dare nuova linfa a un

    blog che, tutto sommato, è un giochino divertente e piuttosto

    frequentato.

    Nel peggiore dei casi aumenteremo reciprocamente la nostra

    visibilità.
    Sto facendo la stessa domanda ad altri tre o quattro bloggers che

    mi piacciono e spero che tu sia dei nostri..

    Se per te è ok, senza impegno s’intende, dammi conferma e ti

    mando i dati di accesso per postare.
    Se non te ne può fregare di meno.. come non detto e complimenti

    per il tuo blog !

    Ciao e grazie
    Riccardo
    electro@staffnow.co.uk

    Ti ho mandato questo messaggio come commento perchè non trovavo

    la tua mail..

  4. Ciao Rik! Il fatto che rispondo solo ora al tuo messaggio/commento può farti capire come io stesso stia dedicando sempre meno tempo al mio blog personale, e il motivo è presto detto: sto creando un vero e proprio network di blog, e il progetto mi assorbe quasi tutto il tempo ‘residuo’ della giornata. Puoi renderti conto della cosa visitandolo (http://mediamagic.typepad.com) e ti posso dire che al contrario sono io a cercare, al momento, dei blogger che vogliano far parte del progetto assicurandosi uno dei cinque ‘slot’ disponibili su ogni blog.
    In ogni caso il tuo invito mi ha fatto molto piacere, e ti prometto che proverò a buttare giù, magari, una bozza di qualche tipo e proportela, appena ho un attimo di respiro (pensa che ho tre o quattro bozze che ‘languono’ su questo blog e non riesco a sistemarle e metterle on-line… ti ho detto tutto!).
    Intanto condivido sicuramente il senso di comunità della blogosfera, come puoi immaginare, quindi benvenuto fra i ‘vicini di blog’ e in bocca al lupo con qualsiasi progetto tu abbia in cantiere al momento! A presto,

    Jack (BDB)

  5. Ciao ragazzi, ho letto su alcuni blog di questa riunione…di recente anche negli USA ne hanno organizzata una. Qui in Francia non ho visto nulla….Ciao! Grazie per una vostra eventuale visita al mio Blog.

  6. Ciao Luciano, felice di conoscerti. Ho appena fatto un salto sul tuo blog, dai post si vede chiaramente che hai un buon gusto estetico, continua cosi’ che vai forte! 🙂

I commenti sono chiusi