Prima mailing list

Lo so, le icone di MacOS X sono TROPPO belle!Qualche giorno fa Goteki mi aveva chiesto se c’erano plug-in per gestire una mailig-list su WordPress, e a dire il vero l’argomento gia’ mi solleticava, quindi ho collaudato il plug-in Update Notify presente su Gudly’f World, e pare che funzioni.
Se vi siete registrati come utenti riceverete automaticamente una segnalazione ogni volta che viene pubblicato o aggiornato un nuovo post, ma col vantaggio che potete NON ricevere le segnalazioni anche rimanendo utenti registrati (bastera’ chiedermelo, e’ un’operazione manuale, per ora).
Non e’ detto che questo plug-in sia definitivo, ovviamente. Se trovo qualcosa di meglio state certi che usero’ quello (per esempio una soluzione piu’ automatizzata oppure che permetta l’invio del ‘digest’ settimanale, e cosi’ via). A dire il vero sto gia’ studiando il plug-in ‘Subscriber’ che sembra interessante.

10 pensieri riguardo “Prima mailing list”

  1. .. gia’, ovviamente ho messo anche il MIO indirizzo fra i destinatari… beh, per ora puo’ andare bene, mi spiace solo che dia l’URL con la directory WordPress invece di quello abbreviato, ma credo che con qualche ritocco al PHP si possa risolvere… sperando di non fare casini! 🙂

  2. Comunque l’altro plug-in mi sembra molto piu’ completo. Uhmmm…. ci penso su e poi decido, tu eventualmente se vuoi aspetta che li metta sotto test tutti e due.

  3. Certo, i feed RSS sono piu’ comodi, infatti ne ho parlato qualche giorno fa sottolineando proprio la praticita’ di quelli di Firefox, ma c’e’ da tener presente chi utilizza, per esempio, solo l’email su smartphone o PDA.
    E’ interessante, invece, questa cosa dei client che gestiscono i feed RSS, speriamo che la cosa si estenda a macchia d’olio anche sui client dei dispositivi mobili, che comunque cominceranno a offrire man mano sempre piu’ strumenti legati agli RSS, la tecnologia che probabilmente e’ riuscita a dare un senso al concetto di “push” dei contenuti.

  4. Usare i feed RSS per queste cose non è meglio? Se proprio sei affezionato all’email, considera che ora molti client email lo supportano nativamente (Thunderbird e Opera Mail, per esempio) e ti arriva un “messaggio” per ogni elemento del feed.

    Se poi usi la posta sul Web (tipo Gmail) e non vuoi installarti alcun client aggiuntivo per l’email, puoi usare i live bookmarks di Firefox (meglio ancora l’estensione Sage — http://sage.mozdev.org/) oppure un servizio Web come Bloglines (da scaricare l’estensione per Firefox che ti avverte quando ci sono aggiornamenti nei feed)

  5. Infatti come ti dicevo spero in una diffusione dei lettori di feed su mobile, e finche’ si tratta di software free, non c’e’ problema, altrimenti la posta rimane la soluzione gratuita per eccellenza. Per farti un esempio, FreeNews Mobile RSS Reader per Symbian costa 29 dollari…

  6. Uno dei vantaggi dei feed, sottolineato molto poco, è che viene risparmiata banda inutile sulla Rete. E poi ci sono client RSS per dispositivi mobili. Anche java per cellulari non con caratteristiche da PDA. Per esempio qui:
    http://www.brothas.net/rssr/

  7. Stavo facendo degli esperimenti qualche mese fa per un client rss minimale in java. FOrse è il caso di riprenderlo. O altrimenti pensi possa essere comodo qualche servizio Web in cui ti iscrivi, inserisci i feed rss che vuoi seguire e lui li controlla a tempi prestabiliti trasformandoli in email che ti spedisce?
    Posso fare qualche esperimento del genere nelle prossime settimane. Mi fai un beta testing?

  8. Certo! Volentieri… intanto questo commento lo sto inviando dal P910, il blog si legge benissimo su Opera per Symbian. Eventualmente vedo se riesco a inviare un post con immagini, cosi’ testo il moblogging 🙂

I commenti sono chiusi