Il computer da 99$?

I quattro impavidi geek di 'Soldi Facili.Com'L’altro ieri sera hanno trasmesso, su Sky Cinema 1 e 2, un filmetto del 2002 intitolato, in italiano ‘Soldi facili.com’, e il cui titolo originale (come sempre piu’ intelligente e azzeccato) e’ ‘The First $20 Million Is Always the Hardest‘, che tradotto sarebbe, in effetti, ‘I primi 20 milioni di dollari sono sempre i piu’ difficili (da quadagnare)’.
La locandina di The First $20 Million...Niente di particolarmente intrigante, non siamo ai livelli storico-biografici di ‘Pirates of Silicon Valley‘ o all’altezza narrativa di ‘Rivelazioni’, forse piu’ o meno sul ritmo narrativo di ‘Synapse – pericolo in rete‘ (‘Antitrust’), per quanto il film sia tratto da un romanzo e abbia contorni piu’ da commedia.
Ne parlo per ricollegarmi all’argomento che da’ il titolo a questo post, ovvero l’ormai famigerato ‘computer da 99 dollari’ (o dovremmo dire 99 euro?), che nel film, appunto, e’ l’obiettivo da raggiungere per i quattro personaggi coinvolti nel progetto.
Il NetPC di NovatiumL’idea di un computer economico ed essenziale e’ sicuramente vecchia, ma ultimamente se ne torna a parlare grazie all’annuncio di Novatium, una start-up indiana che annuncia l’ennesima versione di ‘network computer’ (o ‘thin client’), un NetPC dotato solo dell’essenziale, economico e a basso consumo, che sfrutta esclusivamente software open source e risorse distribuite on-line o basate su un server locale. Su Punto Informatico di oggi trovate l’articolo e i rimandi, se volete approfondire.

2 Risposte a “Il computer da 99$?”

  1. Avevo visto anche io quel giorno lontano quel film.. non mi ricordavo il titolo. Ti ringrazio davvero.. xk mi ero piaciuto davvero tanto!!!!

  2. Già, davvero un film piacevole, lascia una bella sensazione soprattutto a noi ‘geek’ 🙂

I Commenti sono chiusi.